che fare

 

dopo un incidente stradale

 

 

(dalla parte del danneggiato)

 

 

Aggiornamento ottobre 2007 a cura dell’avv. Marco Fiorentino / A.I.F.V.S. Torino nord

Questo opuscolo, preparato dall’Associazione italiana familiari e vittime della strada intende fornire punti di riferimento sia pure molto sommari – ed in ogni caso senza alcuna responsabilità per quanto riguarda le indicazioni e le valutazioni in esso espresse -  a  chi ha riportato lesioni personali o ha perduto una persona cara in un incidente stradale.

Ci auguriamo che la sua consultazione riesca  di aiuto  nella dimensione, improvvisa e spesso fortemente dolorosa,  del dopo - incidente.

Roma li  20.1.2003
Pina Cassaniti Mastrojeni, presidente

Vademecum in caso di incidente.pdf